Che cos'è Proof of Work (PoW)? L'importanza di PoW

By Le Anh | pesca

Prova del lavoro (PoW)

Proof of Work (PoW) - una frase che viene spesso menzionata nella comunità degli investimenti in criptovalute ma poche persone lo capiscono.

In questo articolo, parlerò di Proof of Work ma in uno stile semplice, non troppo legato ai termini di programmazione per renderti più facile afferrarlo.

Ok capito Siete pronti? Iniziamo!

Proof of Work (PoW), noto anche come prova del lavoro, è il meccanismo di consenso più comune nel mondo delle criptovalute.

Questo meccanismo di consenso è stato applicato con successo da Satoshi Nakamoto Bitcoin (BTC) nel 2009. Da allora, PoW è stato uno dei meccanismi di consenso più popolari nell'ecosistema di criptovaluta.

Proof of Work: dall'idea al meccanismo del consenso

Nonostante sia il primo ad adottare, Satoshi Nakamoto non è il padre che ha inventato l'idea di PoW.

Quindi, chi ha creato la PoW e quando è nata la prima idea di PoW?

Ti riferisci alle pietre miliari importanti nella formazione di PoW:

  • L'idea più primitiva di Proof of Work (PoW) è espressa nel saggio "Prezzi tramite elaborazione o lotta alla posta indesiderata" degli studiosi Cynthia Dwork e Moni Naor sulla questione degli attacchi denial of service denial of service. (DoS, DDoS), problema di posta elettronica spam.

  • Nel 1997, Adam Back ha presentato il meccanismo anti "Double Spending Protection" nel Whitepaper di HashCash.
  • Nel 2004, Hal Finney ha applicato il concetto di PoW alle criptovalute come soluzione di sicurezza attraverso un meccanismo chiamato "Reusable Proof of Work".
  • Nel 2009, Satoshi Nakamoto ha utilizzato l'idea di Finney per creare un meccanismo di consenso Proof of Work (PoW) per Bitcoin.
  • Dal 2009, il meccanismo di consenso Proof of Work (PoW) è diventato un meccanismo di consenso popolare nell'ecosistema di criptovaluta.

Nature of Proof of Work (PoW)

Pensi semplicemente alla natura di PoW come:

La verifica della prova del lavoro di qualcuno è valida per l'intera rete blockchain attraverso il consumo di risorse nel mondo reale.

Per esempio: Meccanismo PoW di Bitcoin:

Affinché la blockchain di Bitcoin funzioni, è necessario creare continuamente un nuovo blocco per archiviare le informazioni sulle transazioni.

Questo viene fatto da un componente chiamato "Minatori". Dovranno risolvere problemi complessi e inviare le risposte giuste all'intera rete il più rapidamente possibile.

Per soddisfare tale requisito, Miner doveva utilizzare dispositivi ad alta potenza di calcolo chiamati "escavatori".

Pertanto, la natura PoW di Bitcoin sarà la seguente:

Conferma la prova del lavoro (la risposta corretta del problema) dei minatori all'intera rete blockchain Bitcoin attraverso il consumo di risorse nel mondo reale (escavatori, energia elettrica e tempo).

L'importanza di PoW

Lo scopo di PoW dalla nascita dell'idea al presente rimane il suo scopo principale: Sicurezza della rete.

PoW nella blockchain avrà l'effetto principale di proteggere la rete dagli attacchi DoS. Perché, quando si attacca la rete, sono necessarie molte risorse come la potenza di calcolo, il tempo per risolvere il problema rende l'attacco estremamente costoso.

Inoltre, PoW ha scarso effetto sull'abilità di sfruttamento di Miner. Non importa quante monete hai nel tuo portafoglio, a patto che tu abbia abbastanza risorse (potenza di calcolo) per partecipare al processo di mining.

Se i minatori non dispongono di sufficiente potenza di calcolo, possono unirsi a un pool di mining per sfruttare la potenza di calcolo dell'intero pool di mining.

Ecco la quota di mercato dei pool Bitcoin sul mercato nell'ultimo anno.

La debolezza di PoW

I punti deboli del meccanismo di consenso PoW includono:

  • Consumo di troppe risorse.
  • 51% vulnerabile agli attacchi.

Spreco di energia

Questo è probabilmente oggetto di controversie che non finiscono mai quando una parte afferma che usare troppa potenza per mantenere sicura la rete è uno spreco.

D'altra parte, rendere l'argomento secondo cui il consumo di risorse è essenziale per rendere la rete più sicura.

Attacco del 51%

Questo è un problema estremamente importante, con la possibilità di attacchi del 51% che possono verificarsi per blockchain usando PoW.

Perché questo problema è possibile?

Ricorda, il meccanismo PoW si basa sulla potenza computazionale. Quindi, cosa succede se un individuo o un'organizzazione possiede più del 51% della potenza di calcolo della rete?

Sì, tale organizzazione o individuo acquisirà essenzialmente il controllo della rete fuorviando l'evidenza che la rete soffre di una doppia spesa, causando enormi perdite.

Il 51% di attacco è facile su reti di piccole dimensioni, il numero di minatori non è molto, quindi è molto facile prendere la potenza di calcolo della rete.

Questo sarà difficile per le grandi reti blockchain come Bitcoin perché il costo per occupare un'enorme potenza di calcolo è fino a 9 USD nel 2017.

Di seguito è riportato il costo per eseguire un attacco del 51%, a cui puoi fare riferimento:

epilogo

Sono sicuro che dopo aver letto questo, i nuovi arrivati ​​che sono appena entrati nel mercato delle criptovalute hanno compreso la definizione di Proof of Work, nonché l'importanza e la debolezza di questo meccanismo.

Se trovi utili le informazioni fornite da te e dal team Coin98. Non dimenticare di condividere questo articolo con altri fratelli per leggerlo.

Ciao e ci vediamo di nuovo nel prossimo articolo!

Lascia un Commento

Avatar
Sottoscrivi
Notifica